Img_001

Dovendo recuperare un Compaq Presario dal fantasioso menù di boot (praticamente il notebook risulta avviabile solo da floppy o da Hard-Disk per gli ormai noti problemi già segnalati in un altro post), navigando sul web mi sono imbattuto in un articolo in cui viene spiegato come sfruttare la porta USB anche se non presa in considerazione dall’hardware come periferica utilizzabile in fase di boot!!! Premetto che ho testato la procedura sul Sistema Operativo di Casa Gates al tempo preinstallato sul notebook di cui sopra (nella fattispecie un Windows XP ormai lentissimo… da qui la necessità di re-installarlo), anche se PLoP può essere utile anche per i Linuxiani. La procedura è semplicissima (e si adatta anche ai “non smanettoni” come me); in breve:

  1. scaricate da qui l’archivio “Plop Boot Manager”;
  2. estraete il file zip e spostatevi nella cartella “Windows”;
  3. eseguite il file “InstallToBootMenu.bat” sul PC non “USB dipendente”. In questo modo, al primo riavvio, noterete come sia stata aggiunta in automatico una voce al file del Boot Manager di Windows;
  4. riavviate il PC. A questo punto potrete optare per l’avvio del computer via USB.
Annunci

Informazioni su openfreeman

Mi chiamo Alberto Giacardi. Laureato in Architettura e con un Dottorato in Ingegneria Edile, passando per un Master in Management del Patrimonio Immobiliare, da sempre sono alla ricerca di software OpenSource o comunque Freeware per la gestione del PC. Ho deciso di firmarmi "OpenFreeMan" fondamentalmente per due motivi: mi sento "Open", ovvero "aperto" al dialogo ed alle critiche nonchè all'«Open»Source. "Free" perchè sono "senza padroni" (o forse semplicemente perchè propugno da tempo immemore l'importanza del «Free»ware, in informatica e nella vita). Credo infatti sia necessario poter permettere a qualsiasi utente, a prescindere dalla sua "alfabetizzazione informatica" o precedente esperienza manuale (fronte bricolage), di approcciarsi ad argomenti di interesse in maniera facile, senza complicazioni e con uno sguardo non irrilevante al portafogli. Sono inoltre un grande appassionato di bricolage, declinato in qualsiasi forma: legno, acciaio, alluminio, cuoio sono gli ingredienti fondamentali di molte mie creazioni e troveranno posto in qualche post all'interno del blog... anche se parleremo molto di più di informatica spiccia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...