Img_001

Oggi parliamo di una derivata Linux che ho trovato decisamente interessante. Sebbene resti un convinto utilizzatore di Zorin, ElementaryOS (nella versione 0.3 Freya) si caratterizza per la:

  • più che buona velocità di accensione e spegnimento;
  • rapidità con cui si accede alle varie funzionalità;
  • praticità nella gestione, aggiornamento del software e personalizzazione dell’interfaccia utente;
  • facilità di installazione: anche un dummies come me, semplicemente rispondendo alle domande poste via via in fase di installazione, si è ritrovato – alla fine del processo e quindi al successivo riavvio – a poter contare su tre S.O. (Windows 7, Zorin, ElementaryOS) tra cui scegliere a partire da un menu iniziale semplice ed immediato da gestire;
  • lungimiranza con cui il sistema operativo è stato progettato (deriva direttamente da Ubuntu 14.04 LTS e dunque prevede un supporto continuativo fino al 2019).

L’ambiente grafico ha una interfaccia gradevole, perfetto connubio tra l’esperienza “Windows like” e quella proposta dalla “Mela Morsicata”, visto che ad un menù a tendina si affianca quello ad icone tipico della Apple.

Sebbene vi siano anche risvolti decisamente più tecnici (qui una raffronto tra alcune derivate di Ubuntu tra cui è riportato anche ElementaryOS), direi che il Sistema Operativo in questione può essere ritenuto a tutti gli effetti una buona base di partenza per ulteriori interessanti sviluppi.

Annunci

Informazioni su openfreeman

Mi chiamo Alberto Giacardi. Laureato in Architettura e con un Dottorato in Ingegneria Edile, passando per un Master in Management del Patrimonio Immobiliare, da sempre sono alla ricerca di software OpenSource o comunque Freeware per la gestione del PC. Ho deciso di firmarmi "OpenFreeMan" fondamentalmente per due motivi: mi sento "Open", ovvero "aperto" al dialogo ed alle critiche nonchè all'«Open»Source. "Free" perchè sono "senza padroni" (o forse semplicemente perchè propugno da tempo immemore l'importanza del «Free»ware, in informatica e nella vita). Credo infatti sia necessario poter permettere a qualsiasi utente, a prescindere dalla sua "alfabetizzazione informatica" o precedente esperienza manuale (fronte bricolage), di approcciarsi ad argomenti di interesse in maniera facile, senza complicazioni e con uno sguardo non irrilevante al portafogli. Sono inoltre un grande appassionato di bricolage, declinato in qualsiasi forma: legno, acciaio, alluminio, cuoio sono gli ingredienti fondamentali di molte mie creazioni e troveranno posto in qualche post all'interno del blog... anche se parleremo molto di più di informatica spiccia!!!

»

  1. pinguinipercaso ha detto:

    Ciao e grazie per aver inserito il link al mio blog! Una sola piccola precisazione: il mio non voleva essere un confronto fra tre derivate non ufficiali di Ubuntu (spero sia emerso dall’articolo e di non aver creato confusione). La mia scelta è ricaduta su eOS, LXLE e SalentOS semplicemente perché 1. Sono uscite di recente delle nuove release delle derivate in questione 2. Semplicemente le reputo più interessanti di altre. Tutto qui! 🙂

    • openfreeman ha detto:

      Innanzitutto scusa per l’imprecisione. Avevo provato le distro che hai recensito anch’io nelle precedenti release. Devo dire che ho privilegiato ElementaryOS soprattutto per la semplicità di approccio… anche se, a differenza dei S.O. proprietari, trovo che le personalizzazioni di Linux siano talmente diversificate (e così tante numericamente) che diventa difficile sceglierne una per sempre… Grazie per la puntualizzazione che va in una direzione di condivisione proiettata verso il confronto, cosa che fa molto piacere visto che permette, almeno al sottoscritto, di crescere ed imparare cose nuove. Ciao. A.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...